informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Corsi di laurea online in Ingegneria: i più scelti a Siracusa

Commenti disabilitati su Corsi di laurea online in Ingegneria: i più scelti a Siracusa Studiare a Siracusa

Siete interessati ad iscrivervi ai corsi di laurea online in ingegneria promossi dall’Università Niccolò Cusano? Per venire incontro a tutti i giovani che hanno richiesto informazioni su quali fossero i “plus” relativi al perché studiare ingegneria in modalità e-learning, lo staff dell’Università Niccolò Cusano di Siracusa ha deciso di dare delle risposte esaurienti sia riguardo ai corsi di studio sia agli sbocchi professionali per ingegneri a Siracusa.

In questo articolo, dunque, ci occuperemo di fornire tutte le specifiche sulle materie oggetto di studio dei corsi di laurea online in ingegneria, analizzando i vari curricula formativi che è possibile trovare tra quelli proposti dall’Università Niccolò Cusano di Siracusa.

E non solo: saranno fornite tutte le delucidazioni del caso sulla formazione in modalità e-learning promossa da Unicusano che – in quanto università telematica – avvicina i ragazzi ai new media non solo in quanto proposti tra gli insegnamenti ma anche come modus operandi in riferimento alla fruizione delle lezioni.

Alcuni dati estrapolati da uno studio condotto dallo staff dell’Università online a Siracusa hanno evidenziato come sia in forte crescita la richiesta di conseguire una formazione universitaria in ingegneria. Tra i corsi di laurea online in ingegneria, capeggia al primo posto tra le preferenze per i futuri studenti che si iscriveranno all’anno accademico 2017/2018 il corso in ingegneria agroindustriale, seguito a ruota da ingegneria elettronica.

Molto diversi nel contenuto ma entrambi profondamente lanciati nel mondo del lavoro: questi due corsi di laurea online in ingegneria a Siracusa, infatti, sono quelli che maggiormente garantiscono un posto di lavoro in linea con quanto studiato entro sei/otto mesi dal conseguimento della laurea.

Per quanto riguarda ingegneria agro-industriale, infatti, le piccole e media aziende del territorio siciliano che lavorano materie prima, hanno la necessità di avere nell’organico una figura specializzata nella gestione della produzione degli alimenti secondo il rispetto degli standard e delle norme CEE in materia di sicurezza e qualità.

Solo in questo modo, infatti, si potrà garantire la diffusione e la commercializzazione di alimenti made in Italy sul territorio nazionale e anche sui mercati internazionali.
Perché studiare ingegneria
D’altra parte, il laureato in ingegneria con curriculum elettronico, può inserirsi in vari campi lavorativi dato che l’elettronica è alla base della progettazione di un gran numero di applicazioni. Peculiarità di un ingegnere elettronico sarà quella di fornire spunti per l’implementazione di nuove tecnologie e di uno sviluppo delle telecomunicazioni.

Perché studiare ingegneria

Vediamo adesso quali sono i motivi perché studiare ingegneria, visto che – come accennato – sono sempre più le richieste di informazioni per questo tipo di formazione.

Dati alla mano, infatti, tutti i corsi triennali di ingegneria promossi dall’Università Niccolò Cusano hanno riscontrato un aumento di richieste di informazioni che – secondo degli studi – porterà ad un aumento delle iscrizioni pari al +32% rispetto all’anno accademico in corso.

Oltre a trovare lavoro come ingegnere in tempi brevi, la formazione in ingegneria concorre a preparare ad una vasta gamma di professioni e, dunque, a lasciare un ampio ventaglio di opportunità anche agli studenti che ad inizio percorso sono più indecisi sulla strada da intraprendere.

Tutti i percorsi triennali (i vari curricola proposti dal corso di laurea in ingegneria industriale: agroindustriale, meccanico, elettronico, biomedico e gestionale) forniscono, infatti, una formazione base utile a svolgere attività professionali in diversi ambiti.

Le conoscenze fornite saranno fondamentali per varie attività quali la progettazione, la produzione, la gestione ed organizzazione, l’assistenza delle strutture tecnico-commerciali, l’analisi del rischio, la gestione della sicurezza in fase di prevenzione ed emergenza, sia nella libera professione sia nelle imprese manifatturiere o di servizi e nelle amministrazioni pubbliche.

Trovare lavoro come ingegnere

In soldoni, la risposta al perché studiare ingegneria sta nelle opportunità lavorative: dei corsi di laurea online in Ingegneria agroindustriale ed elettronica abbiamo già parlato ma anche le altre specializzazioni portano ad una effettiva entrata nel mondo del lavoro entro un anno dalla laurea.

E inoltre gli ingegneri sembrano essere l’unica categoria professionale che non è costretta a “reinventarsi” lavorativamente per mancanza di occupazione.

Gli sbocchi professionali per ingegneri a Siracusa sono reali e trovare lavoro come ingegnere è possibile in Sicilia così come nel resto d’Italia.

La formazione offerta dall’Università Niccolò Cusano (che permette di studiare ingegneria online), inoltre, garantisce la possibilità di rivendersi professionalmente anche all’estero, tanto che il 21% dei laureati di quest’anno ha affermato di voler tentare la sorte con un’esperienza lavorativa oltre confine, per poi tornare in Italia tra quale anno con un curriculum folto di esperienze.
Trovare lavoro come ingegnere
Ecco perché studiare ingegneria: perché permette davvero di realizzare le proprie aspirazioni lavorative, qualunque curricula si decida di intraprendere.

Studiare ingegneria online

Come già accennato, l’Università Niccolò Cusano di Siracusa mette a disposizione dei corsi di laurea online in ingegneria che rendono possibile studiare ingegneria online. Come?

È semplice: basta collegarsi alla piattaforma telematica messa a disposizione sul sito internet dell’Università ed accedere con le credenziali fornite al momento dell’iscrizione. A questo punto, tutte le video-lezioni potranno essere frequentate in modalità e-learning decidendo tempi e modi per la fruizione.

In questo modo di implementeranno anche skills personali quali la capacità di pianificazione, di organizzazione e di autonomia. Il corso di laurea online, infatti, aumenta la maturità e la fiducia in se stessi e nelle proprie capacità gestionali e queste caratteristiche saranno notate – poi – anche dai recruiter.

Dalla piattaforma telematica è anche possibile scaricare materiale utile allo studio e sostenere delle schede di autovalutazione intermedie, indispensabili per testare la propria preparazione prima di passare all modulo successivo.

Studiare ingegneria online grazie ad Unicusano è il modo migliore per specializzarsi ricevendo una formazione aggiornata restando comodamente a casa e senza dover rinunciare, a causa di orari imposti, ad impegni pregressi extra-universitari.

Sbocchi professionali per ingegneri a Siracusa

Tra gli sbocchi professionali per ingegneri a Siracusa, possibili da raggiungere in seguito al conseguimento della laurea ai corsi di laurea online in Ingegneria ricordiamo, tra i tanti, i seguenti:

  • Direttore dei lavori di ingegneria civile
  • Tecnici meccanici
  • Tecnici elettronici
  • Tecnici della produzione manifatturiera
  • Tecnici della preparazione alimentare
  • Tecnici della produzione alimentare
  • Tecnici di apparati medicali e per la diagnostica medica
  • Tecnici sanitari di laboratorio biomedico
  • Tecnici dei prodotti alimentari

Vediamo adesso quali sono gli sbocchi professionali per ingegneri a Siracusa maggiormente richiesti da aziende e amministrazioni locali.

Come già detto gli ingegneri agroindustriali e gli ingegneri meccanici sono quelli che maggiormente riusciranno a trovare occupazione nelle piccole e media imprese.

A queste due specializzazioni, tra le preferenze per il prossimo anno accademico (e in riferimento ai curricola che maggiormente garantiscono di trovare lavoro come ingegnere), seguono quella in ingegneria civile e ingegneria gestionale.

Gli ingegneri civili si occupano della progettazione e della realizzazione di infrastrutture pubbliche e private e si inseriscono perfettamente all’interno del progetto di riqualificazione del panorama siciliano, per troppi anni devastato da costruzioni scriteriate.

Gli ingegneri gestionali, invece, si differiscono dalle altre formazioni in quanto uniranno ai principi fisici e matematici conoscenze economiche e gestionali che permetteranno loro di trovare lavoro presso aziende e nelle pubbliche amministrazioni.

Cosa fa un ingegnere

In conclusione ci occuperemo di fornire un flash su cosa fa un ingegnere: è un professionista che utilizza le conoscenze acquisite in campo matematico, fisico, chimico ed informatico per applicarle a tutti gli stadi della progettazione e può, quindi, inserirsi in contesti lavorativi quali la libera professione, l’industria delle costruzioni e della progettazione, gli enti pubblici o la ricerca.

Per avere maggiori informazioni su cosa fa un ingegnere e sui corsi di laurea online in ingegneria promossi dall’Università Niccolò Cusano di Siracusa, è possibile contattare lo staff dell’Università al numero 800 98 73 73.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali