informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Email posta elettronica: come creare un indirizzo professionale

Commenti disabilitati su Email posta elettronica: come creare un indirizzo professionale Studiare a Siracusa

email posta elettronica tastiera

Al giorno d’oggi la posta elettronica rappresenta uno dei sistemi più diffusi ed utilizzati per scambiare comunicazioni in ambito lavorativo e non solo. Sicuramente tra gli amici è un sistema meno diffuso, ma se ci pensi bene, avere un indirizzo email posta elettronica è indispensabile per accedere a tanti servizi online, registrarsi sui siti web, fare acquisti, scaricare materiali e ricevere comunicazioni.

Pensa anche a tutte le volte in cui ti hanno chiesto di lasciare i tuoi dati per ricevere una carta fedeltà o uno sconto presso un negozio. Come avrai intuito l’email di posta elettronica è uno dei dati principali con i quali siamo registrati all’interno dei database aziendali.

Detto in poche parole, l’indirizzo email di posta elettronica ci identifica e ci rende rintracciabili.

Per questo lo staff dell’Università online Niccolò Cusano di Siracusa ha pensato di realizzare una guida per spiegare non solo l’importanza della posta elettronica, ma anche come creare un indirizzo email professionale.

Email posta elettronica: perché averne una

Prima di scoprire come si crea un indirizzo di posta elettronica professionale, vediamo cos’è l’email di posta elettronica e perché è importante avere la propria casella di posta.

Come abbiamo accennato poco fa, avere un indirizzo di posta elettronica è diventato fondamentale.

Moltissime comunicazioni ufficiali vengono veicolate tramite email. Nelle aziende ad esempio, gli stessi colleghi, nonostante lavorino gomito a gomito, si scrivono email per mantenere traccia dello scambio intercorso.

Anche in ambito universitario, l’email è importante per scambiare comunicazioni con i professori o prendere appuntamenti.

In generale, come si diceva prima, attraverso il nostro indirizzo email accediamo a servizi che altrimenti non potremmo avere. Per fare un acquisto online, è necessario registrarsi sul sito inserendo la propria email che servirà a convalidare il proprio profilo. Lo stesso indirizzo email viene usato dai gestori di telefonia o dai fornitori ad esempio di gas e corrente elettrica per inviare le fatture e le bollette direttamente mezzo email, evitando sprechi di carta ed ulteriori danni all’ambiente.

Anche l’accesso ai social network come Facebook, Linkedin, Instagram o Twitter è possibile previo inserimento del proprio indirizzo email.

La legge sulla privacy inserisce tra i dati personali dell’individuo, oltre al nome e al cognome dell’interessato, anche l’indirizzo di posta elettronica in quanto dato personale o comunque informazione in grado di identificare o far risalire alla persona stessa.

Hai visto in quanti ambiti viene usata la posta elettronica? Per questo riteniamo importante che tu sappia come creare un’email posta elettronica professionale.

Creare un indirizzo email professionale

Ora che hai capito quanto è importante avere un indirizzo email, cerchiamo di capire anche come creare un indirizzo email professionale con cui fare una buona impressione.

La prima regola da apprendere è questa: il tuo indirizzo email deve essere chiaro, semplice, comprensibile e soprattutto deve identificarti.

Nello specifico vedremo due versioni di email professionale: quella gratuita e quella personalizzata.

Creare indirizzo email gratis

Se stai per creare il tuo primo indirizzo email, dovrai scegliere un servizio al quale appoggiarti. Uno dei servizi di posta elettronica gratuiti più diffusi è Gmail, offerto da Google.

Gli indirizzi creati con Gmail hanno dopo il nome (user) da te ideato il simbolo @ seguito da gmail.com (nome del dominio).

Questa regola vale anche per gli altri servizi di posta elettronica legati ai motori di ricerca o ai fornitori di servizi di telefonia, come Yahoo, Libero, Hotmail, Vodafone, Outlook, Mail, EMail, Virgilio ed altri.

Il nostro consiglio è quello di evitare di inserire nell’indirizzo email soprannomi o strani nomignoli. Fai sapere come ti chiami! Crea dunque un indirizzo con il tuo nome. Se ti chiami Mario Rossi e decidi di usare il servizio Gmail, ecco alcune varianti professionali che potresti registrare:

mariorossi@gmail.com

mario.rossi@gmail.com

m.rossi@gmail.com

rossimario@gmail.com

mrossi@gmail.com

Sicuramente le varianti con il nome per esteso sono le migliori.

Se lo desideri, puoi anche aggiungere un riferimento alla tua professione. Se sei un dentista, potresti provare a registrare: studiorossi@gmail.com

In questo caso però, ti consigliamo di iniziare a pensare ad un indirizzo email professionale personalizzato. Vediamo di cosa si tratta.

Creare indirizzo email personalizzato

Solitamente quando si ha una professione importante e si dispone anche di un sito web, una buona scelta è quella di acquistare un nome a dominio che ci descriva e creare le caselle di posta associate al dominio in questione.

Se ad esempio sei il titolare di un ipotetico ristorante chiamato “La dolce vita”, oltre ad avere un sito web registrato su un dominio del tipo www.ladolcevita.it oppure www.ristoranteladolcevita.it, dovrai avere indirizzi email professionali e suddivisi nei vari settori.

Potrai creare caselle di posta nominative, come:

mario.rossi@ladolcevita.it

oppure caselle di posta identificative della figura, come:

prenotazioni@ladolcevita.it

nel caso di un indirizzo email dedicato solo alle prenotazioni mezzo posta elettronica.

I domini acquistabili non sono collegati solo alle aziende e i brand. Se ad esempio sei un libero professionista o in generale desideri avere un’email posta elettronica più identificativa possibile, puoi acquistare il dominio composto dal tuo stesso nome, e creare indirizzi email come info@mariorossi.it oppure info@studiolegalerossi.it

Email posta elettronica per presentarsi al meglio

Come hai visto creare un indirizzo email professionale è semplice. Nella scelta del nome a dominio, ti suggeriamo di optare sempre per un nome che identifichi bene sia la tua azienda che la tua professione.

Ricorda inoltre che per scrivere un’email correttamente, ci sono delle regole da seguire. Leggi i nostri consigli per scrivere un’email perfetta.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali