informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Master in tutela dei diritti del Minore a Siracusa con Unicusano

Commenti disabilitati su Master in tutela dei diritti del Minore a Siracusa con Unicusano Studiare a Siracusa

L’interesse verso il Master in tutela dei diritti del Minore a Siracusa ha portato lo staff dell’Università Niccolò Cusano a protrarre le iscrizioni fino a tutto il mese di marzo così da consentire coloro che hanno richiesto informazioni di decidere serenamente se intraprendere questo percorso formativo.
Master online per la tutela dei minorenni
La specializzazione e la professionalizzazione offerte dal Master in tutela dei diritti del Minore a Siracusa, infatti, hanno portato ad oltre 50 richieste di informazione solo negli ultimi trenta giorni e di queste, già alcune si sono tradotte in iscrizioni.

Dopotutto, per lavorare nel counseling familiare (ma non solo) è fondamentale ricevere un’educazione adeguata ai nuovi bisogni della società dove sempre più minori si trovano in difficoltà.

Il master in tutela dei diritti del minore a Siracusa mira proprio a formare professionisti del settore in grado di essere in possesso degli strumenti necessari per operare nei contesti professionali a sostegno dei minori in situazioni di disagio.

Molti minori in Italia vivono, infatti, condizioni di disagio e hanno bisogno che dei professionisti li aiutino a salvaguardare i propri diritti evolutivi, sociali e giuridici.

Le situazioni di conflitto che i minorenni si trovano a vivere possono essere di varia entità e possono svolgersi in diversi contesti (famiglia, scuola, gruppo di amici…); è compito di chi intende capire come specializzarsi nella tutela dei bambini quello di affrontare il problema risolvendo situazioni problematiche come quelle di conflitto o maltrattamento, cercando al tempo stesso una compromissione nella socializzazione con i pari.

In questo modo si eviteranno situazione come la vittimizzazione, la stigmatizzazione, l’essere vittima di pregiudizi etnici e di ogni genere.

I minorenni sono tra le classi della nostra società maggiormente a rischio di umiliazioni (sia di natura fisica sia psicologica) ed è necessario un intervento atto anche a sviluppare efficaci interventi riparativi, sia di matrice giuridica che terapeutica ed educativa.

Come già accennato, la famiglia è il primo luogo dove deve avvenire il sostegno ai minori; per questo lavorare nel couseling familiare vuole essere un veicolo di sostegno alle coppie con figli in modo tale che possano gestire nel migliore dei modi la relazione tra di loro e verso i bambini.

Master online per la tutela dei minorenni

Visto l’aumentare di problematiche in tal senso in tutta Italia, anche in Sicilia sono molti gli interessati al Master in tutela dei diritti del Minore a Siracusa promosso dall’Università online Niccolò Cusano.

Il master online a Siracusa nella Tutela dei diritti del minore (afferente alla facoltà di Economia) – indispensabile per capire nel dettaglio come specializzarsi nella tutela dei bambini – è un corso di II livello, al quale si può accedere se si è in possesso di almeno uno dei seguenti titoli:

  • laurea conseguita secondo gli ordinamenti didattici precedenti il decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509;
  • lauree specialistiche ai sensi del D.M. 509/99 e lauree magistrali ai sensi del D.M. 270/2004.

Inoltre, per quanto riguarda le richieste di informazioni riferite al Master in tutela dei diritti del Minore a Siracusa, è stato notato un forte interesse da parte di stranieri che si sono detti (rispondendo a qualche domanda posta loro da parte dello staff dell’Università Niccolò Cusano) interessati a specializzarsi per venire incontro a problemi riferiti a minori delle loro comunità, spesso vittime di bullismo o pregiudizi raziali.

In questo caso – dunque, se si è in possesso di un titolo di studio straniero ma si è interessati a studiare online a Siracusa e capire come specializzarsi nella tutela dei bambini –  è possibile chiedere al Comitato Scientifico il riconoscimento del titolo ai soli limitati fini dell’iscrizione al Master.

Il titolo di studio straniero per accedere al master online per la tutela dei minorenni dovrà essere corredato da traduzione ufficiale in lingua italiana, legalizzazione e dichiarazione di valore a cura delle Rappresentanze diplomatiche italiane nel Paese in cui il titolo è stato conseguito.

Il master, inoltre, è della durata di 1.500 ore per 60 crediti formativi, dunque prevede un impegno annuale gestibile direttamente da casa grazie alla modalità e-learning promossa dall’Università telematica Niccolò Cusano di Siracusa.

Vedremo successivamente nel dettaglio come studiare online a Siracusa; concentriamoci adesso sugli insegnamenti proposti dal Master online per la tutela dei minorenni.

Lavorare nel counseling familiare

Come specializzarsi nella tutela dei bambini

Vediamo adesso nel dettaglio come specializzarsi nella tutela dei bambini iscrivendosi al Master in tutela dei diritti del Minore a Siracusa promosso dall’Università online Niccolò Cusano.

Il percorso di studi del master online per la tutela dei minorenni tratterà le seguenti aree tematiche:

  • Elementi di diritto civile e procedura civile
  • Elementi di diritto penale e procedura penale
  • Normativa internazionale sulla tutela dei minori
  • Interventi di sostegno terapeutico al minore
  • Interventi educativi di sostegno al recupero della genitorialità
  • La tutela del minore nel conflitto familiare: aspetti psicodinamici
  • Psicologia della devianza e dei fattori di rischio per lo sviluppo del minore
  • L’intervento delle forze dell’ordine nei casi di maltrattamento e abuso

Sono insegnamenti multidisciplinari – come si può notare – che spaziano dalla conoscenza giuridica alla consapevolezza di un sostegno psicologico di qualità.

Considerando gli insegnamenti, non stupisce che ad essere interessati al Master in tutela dei diritti del Minore a Siracusa non sono soltanto ragazzi che hanno conseguito la laurea specialistica in discipline inerenti ma anche “addetti ai lavori”.

Psicologi, volontari, educatori, personale della pubblica amministrazione e di ruolo presso le scuole dell’obbligo si sono dimostrati estremamente attratti dal Master in tutela dei diritti del Minore a Siracusa, in quanto sentono la necessità di aggiornare e specializzare la propria formazione, aggiornandola non solo con gli ultimi dettami del diritto in materia di tutela dei minori ma anche con rivedute tecniche di counseling e sostegno.

Ma come può chi lavora riuscire a frequentare un master
? Grazie alla modalità e-learning promossa dall’Università Niccolò Cusano; e non solo: studiare online a Siracusa ha anche altri “pro”, vediamoli insieme…

Studiare online a Siracusa

Abbiamo visto una delle possibilità offerte dallo studiare online a Siracusa: quella di poter lavorare e contemporaneamente riuscire ad aggiornare la propria formazione.

Infatti il master utile come specializzarsi nella tutela dei bambini è possibile da seguire collegandosi alla piattaforma telematica presente sul sito internet dell’Università Niccolò Cusano utilizzando le credenziali di accesso fornite al momento dell’iscrizione.

Inoltre, dalla piattaforma telematica (oltre a seguire le video-lezioni) è possibile anche scaricare del materiale didattico ed avere il supporto di un tutor. In caso di problemi tecnici, è prevista un’assistenza.

Ma quali sono i “pro” dello studiare online a Siracusa?

Non dover rinunciare a nessun impegno

Fruendo delle vide-lezioni online si può organizzare il proprio tempo, scegliendo il momento da dedicare allo studio. In questo modo è possibile poter portare avanti impegni pregressi, che siano lavorativi o riferiti a hobby o passioni extra-universitarie.

Arrivare all’esame con più fiducia in se stessi

Non dovendo più rinunciare a ciò che ci far stare bene e ci fa guadagnare uno stipendio, si riesce ad arrivare all’esame con una maggiore fiducia nelle proprie capacità organizzative e – sicuramente – meno stressati.

Inoltre, la modalità e-learning permette agli studenti di affinare qualità come pianificazione e autonomia, indispensabili nel mondo del lavoro e utilissime alla crescita personale.

Studiare con minor fatica

Potendo decidere quando studiare, si studia con maggiore tranquillità, meno stress e meno oppressione; per questo si riesce a farlo con minore fatica.

Un dato reale è che i laureati all’università Niccolò Cusano sono tra quelli in tutt’Italia a farlo in minor tempo, senza andare fuori corso se non in una bassissima percentuale.

Lavorare nel counseling familiare

Abbiamo visto nel dettaglio la metodologia riferita allo studiare online a Siracusa se si è interessati ad un percorso formativo specializzante che insegni come specializzarsi nella tutela dei bambini.

Quello di lavorare nel counseling familiare è uno dei possibili sbocchi del master in tutela dei diritti del Minore a Siracusa; vediamo i dettagli di questa professione…

Per lavorare nel counseling familiare sono necessarie conoscenze specifiche volte a favore della famiglia e dei suoi componenti.

Quello del counselor, infatti, è un sostegno attivo (psicologico ma non solo) mirato all’accompagnamento delle persone alla scoperta delle loro risorse, favorendo i processi di scelta e di presa di decisione – soprattutto quando queste riguardano il rapporto con i figli.

Il counselor può intervenire in relazione a tematiche relative alla formazione della coppia, al sostegno della genitorialità (biologica o adottiva), all’accompagnamento alla gravidanza e al parto, al supporto nell’educazione dei figli e nella relazione tra genitori e figli.

Quando ci sono minori al centro delle dinamiche familiari, è piano e concreto interesse di chi si occupa di lavorare nel counseling familiare, quello di tutelare i minori evitando possibili disagi fisici e psichici.

Quella del possibile abuso sui minori, infatti, è una delle tematiche maggiormente tenute in considerazione da un counselor. L’abuso non è soltanto fisico ma anche di natura psicologica e va riscontrato ed aiutato prima che possa provocare un danno, anche irreversibile, sul piano affettivo, cognitivo, relazionale e fisico del minore.

Un couselor – in questo caso – deve essere formato adeguatamente così da poter essere obiettivo, garantendo sempre un’atmosfera serena e un clima di fiducia nel corso dei vari colloqui. Il fine ultimo deve essere quello di far superare al bambino l’ansia, così da indirlo a confidarsi entrando con lui in empatia.

Per avere maggiori informazioni su come lavorare nel counseling familiare dopo aver frequentato il master in tutela dei diritti del Minore a Siracusa, è possibile contattare lo staff dell’Università Niccolò Cusano di Siracusa al numero 800 98 73 73.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali