informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Menù veloci e sfiziosi: idee per studenti

Commenti disabilitati su Menù veloci e sfiziosi: idee per studenti Studiare a Siracusa

State organizzando un aperitivo o una cenetta con gli amici e siete alla ricerca di menù veloci e sfiziosi? In questo articolo lo staff della Università Niccolò Cusano di Siracusa vuole fornire tutti i migliori consigli per ricette veloci e sfiziose… e non troppo difficili da preparare.
ricette facili
Proprio così: la passione per la cucina sembra essere tra i primi interessi dei giovani tra i 20 e i 25 anni iscritti ai corsi online della Unicusano di Siracusa. È quanto emerge da un sondaggio che ha vagliato le preferenze, gli hobby e gli interessi extra-scolastici dei ragazzi.

La cucina – complice anche la ribalta televisiva dalla alla figura dello chef negli ultimissimi anni – si è piazzata al primo posto con bene il 56% delle preferenze in percentuale equivalente tra maschie e femmine. Segue la musica col 21%, il cinema col 14% e lo sport con il 9% di interessati.

In seguito a questi dati, lo staff della Unicusano si è sentito “in dovere” di dare alcune dritte agli studenti proponendo loro dei menu facili e veloci da riproporre.

Infatti, molto spesso, i giovani universitari iscritti ai corsi online sono ancora in casa con i genitori – avendo deciso di frequentare una università che proponesse il metodo telematico; ed iniziare a parlare di cucina è un primo passo verso l’emancipazione. Si tratta di fare una spesa equilibrata, comprendere il valore dei soldi spesi e capire dove andare a procurarsi i migliori alimenti sia per qualità sia per il rapporto di quest’ultima col prezzo proposto.

Insomma, la cucina è un modo per crescere e imparare!

Ma ecco qui di seguito alcune ricette facili da fare, gustare e… rifare.

Ricette facili e veloci: ecco le migliori da imparare a cucinare

Iniziamo col dare alcuni consigli su sfiziosi antipasti da preparare che – se abbondanti – possono anche fungere da buffet o essere i protagonisti di una cena informale in piedi, ottima da organizzare con gli amici nel terrazzo di casa, complici anche le splendide serate siciliane.

Antipasti veloci: alcuni consigli

Iniziamo con la ricetta degli involtini di melanzane: è un piatto facilissimo da preparare e può essere considerato sia come antipasto sia come secondo piatto.

Innanzitutto, occorre tagliare a fettine sottili le melanzane ben lavate, dalla parte della lunghezza. Poi queste fettine vanno messe sotto sale (così da eliminarne il sapore acido) e lasciate alcune ore. In seguito, vanno mondate e sono pronte per essere cucinate: a vostro piacere possono essere fritte in abbondante olio di semi o cucinate in padella finché non saranno ben dorate. Una volta cotte le melanzane, lasciatele riposare e pensate al ripieno interno: il migliore è mischiare cubettini di prosciutto con ricotta o formaggio spalmabile aggiungendo anche delle spezie a piacere. IL ripieno va messo al centro della fetta di melanzana che poi andrà chiusa con l’aiuto di uno stuzzicadenti.  Prima di servirle, ripassatele per qualche minuto in forno.

Un altro antipasto facile da realizzare è la torta salata.

Anche qui gli ingredienti per farcirla sono a piacere e può essere considerata anche una ricetta svuota-frigo. Potete mettere all’interno zucchine trifolate e ripassate in padella, asparagi tagliati a rondelle rottili e cotti, vari tipi di formaggi (pecorino, emmental, mozzarella…) fatti a cubetti. Gli ingredienti possono essere amalgamati a piacere con dell’uovo sbattuto. La torta salata va cotta in forno per 35 minuti a 180 gradi finché non risulta dorata e croccante.

Ed ecco il connubio perfetto tra carne e pesce: i bocconcini di salmone con bacon: morbidi e croccanti allo stesso tempo sono uno sfizioso finger food ideale per i vostri antipasti o per un aperitivo con gli amici.

Prepararli è facilissimo: tagliate il salmone a cubetti di circa 2 cm di lato, salateli, pepateli e avvolgeteli in una fettina di bacon ciascuno, con mezza foglia di salvia (fissando il tutto con uno stecchino). Mi raccomando: fate attenzione che non ci siano spine residue tastandoli con il dito e – in caso – eliminatele con una pinzetta.I bocconcini vanno cotti in forno preriscaldato a 200 gradi per 10-15 minuti girandoli ogni tanto e devono essere serviti caldi.

Come già accennato, tutti questi antipasti possono essere anche considerati come secondi piatti… a voi la scelta di come organizzare la serata perfetta! Siete pronti a divertirvi in cucina?

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali