informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Serie TV basate sui romanzi: le 5 da vedere

Commenti disabilitati su Serie TV basate sui romanzi: le 5 da vedere Studiare a Siracusa

serie tv basate sui romanzi tv casa

Sei un appassionato di serie TV? Ti diverti con gli amici ad organizzare maratone notturne di telefilm? Lo staff dell’Università online Niccolò Cusano di Siracusa ha pensato di dedicare una guida a tutti gli amanti di questo genere. In particolare scopriremo insieme 5 serie TV basate sui romanzi da vedere assolutamente.

In effetti, negli anni, tante serie TV ispirate ai libri sono diventate famose e hanno riscosso un grande successo tra il pubblico. Il dilemma però è sempre lo stesso: meglio la versione cartacea da leggere o la trasposizione televisiva?

Quanto la versione del piccolo schermo resta fedele al libro?

Ci sono diverse teorie di pensiero in merito. Qualunque sia la tua opinione e la tua esperienza, siamo sicuri che troverai interessante ripercorrere con noi le migliori serie TV tratte dai libri.

Serie TV basate sui romanzi: quali vedere assolutamente!

Selezionare 5 serie TV ispirate ai libri non è stato facile: ce ne sono davvero tante. Nella nostra scelta abbiamo pensato di proporti serie TV abbastanza recenti e diverse tra loro.

In particolare, ecco quali analizzeremo:

  • The Vampire Diaries
  • Sex and the city
  • Dexter
  • Il trono di spade
  • Sherlock

Iniziamo dai vampiri…

The Vampire Diaries

La serie TV The Vampire Diaries è andata in onda per otto stagioni dal 2009 al 2017 ed è tratta dalla serie di libri di Lisa Jane Smith “Il diario del vampiro”.

La protagonista è la giovane Elena Gilbert, un’adolescente di Mystic Falls, in Virginia. La sua vita si stravolge quando conosce i due fratelli Salvatore, Stefan e Damon. I due ragazzi sono in realtà vampiri e finiscono per innamorarsi entrambi di Elena che è praticamente uguale alla prima donna amata in passato dai due fratelli, la vampira Katherine Pierce. La vita di Mystic Falls e dei suoi abitanti non sarà più la stessa dopo l’arrivo (o meglio il ritorno) dei fratelli Salvatore.

I libri di Lisa Jane Smith da cui prende ispirazione la serie TV sono stati scritti agli inizi degli anni ’90.

Sex and the city

Dall’amore tra vampiri all’amore per lo shopping e gli intrecci amorosi. La serie televisiva ideata da Darren Star è tratta dall’omonimo romanzo di Candace Bushnell, una delle maggiori scrittrici del genere chick lit.

Il libro risale al 1997 e prende il titolo dalla rubrica settimanale che la stessa Bushnell scriveva per il New York Observer nel 1994.

Con Sex and the city per la prima volta viene messo in scena, in una serie TV, il sesso senza troppi filtri. Sex and the city è ambientato in una sfavillante New York e racconta la vita sentimentale e lavorativa di Carrie e delle sue tre amiche Samantha, Miranda e Charlotte.

Dexter

La serie TV crime americana Dexter è tratta dai romanzi “La mano sinistra di Dio” di Jeff Lindsay. Il protagonista è un apparentemente pacato esperto forense della polizia scientifica di Miami, Dexter, specializzato nell’analisi delle tracce di sangue.

Dexter Morgan in realtà è uno spietato e feroce serial killer: non solo risolve casi, ma commette lui stesso omicidi, uccidendo i colpevoli di altri omicidi sfuggiti alla giustizia.

La serie TV, ispirata al romanzo di Jeff Lindsay solo per la prima stagione, è diventata un cult. La doppia vita del protagonista ha appassionato milioni di spettatori in tutto il mondo.

Il trono di spade

Conosciuto anche come Game of Thrones, Il trono di spade è una serie TV basate sui romanzi fantasy di George R.R. Martin intitolati Cronache del ghiaccio e del fuoco.

Trasmessa dal 2011 per 8 stagioni, Il trono di spade è ambientata in un mondo medievale immaginario formato dal continente Occidentale di Westeros e da quello Orientale di Essos.

Nella capitale di Westeros, Approdo del Re, si trova il Trono di Spade dei Sette Regni. Conquistare il Trono di spade è il motivo per cui le nobili famiglie più potenti sono in lotta tra di loro.

La pubblicazione del primo romanzo di questo ciclo risale al 1996.

Sherlock

Sherlock Holmes è il detective per antonomasia, conosciuto da tutti grazie alle opere di Sir Arthur Conan Doyle. Le Avventure di Sherlock Holmes di Sir Arthur Conan Doyle risalgono al 1892 e raccontano le vicende di Sherlock Holmes e del suo assistente, il dottor John Watson, nella Londra dell’800.

La serie TV al contrario è ambientata nella Londra di oggi. Proprio per questa scelta, le differenze con il romanzo sono tante: i cerotti alla nicotina al posto della pipa, il rapporto amichevole tra i due protagonisti che si chiamano per nome e non più Homes e dottor Watson, l’uso di internet e lo scambio di SMS.

Serie TV tratte dai romanzi: un successo diffuso

Conoscevi già queste cinque serie TV basate sui romanzi? Qual è la tua preferita? Di romanzi diventati serie TV ce ne sono davvero tanti e come hai visto appartengono a generi diversi tra loro. Quelle che abbiamo selezionato per te hanno avuto un grande successo e sono tra le più amate.

Se sei un appassionato di serie TV e cinema, allora ti consigliamo di leggere anche il nostro approfondimento sui monologhi famosi tratti dai importanti film di successo.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali