informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Quali sono le lauree più richieste per il futuro?

Commenti disabilitati su Quali sono le lauree più richieste per il futuro? Studiare a Siracusa

Una delle domande da porsi quando si è sul punto di iscriversi all’università è quali siano le lauree più richieste per il futuro.

Sappiamo bene che la scelta di una facoltà deve essere il frutto di una decisione presa sia con il cuore che con la testa. Non si può pensare di iscriversi a giurisprudenza solo perché i nostri genitori sono avvocati. Allo stesso modo non possiamo pensare di frequentare lingue straniere se abbiamo la fobia di volare in aereo. Quando si sceglie una facoltà lo si dovrebbe fare ragionando sulle proprie passioni e su quanto quella facoltà possa aiutare a realizzare i nostri sogni.

Insomma, dovremmo chiederci: “quante possibilità ho di trovare lavoro nell’ambito che mi interessa?”

Solo in questo modo, potremmo compiere una scelta consapevole. Per aiutare i nostri futuri iscritti, abbiamo realizzato una guida sull’argomento.

In particolare, con lo staff dell’Università online Niccolò Cusano di Siracusa, vedremo quali sono le lauree più richieste per il futuro. Scopriremo quindi le facoltà che offrono maggiori possibilità lavorative.

Le lauree più richieste per il futuro: le 4 da prendere in considerazione

lauree più richieste del futuro ingegneria

DepisitPhoto.com/pressmaster

Quali sono le cosiddette lauree del futuro? Quali sono le facoltà che garantiscono una maggiore possibilità di trovare lavoro da qui ai prossimi anni? Per rispondere a questa domanda, abbiamo selezionato le 4 lauree più richieste da aziende ed imprenditori.

Ingegneria informatica

La prima tra le lauree più richieste per il futuro di cui andremo a parlare nella nostra guida è Ingegneria informatica.

Se ci pensi bene, quanti passi in avanti ha fatto la tecnologia negli ultimi decenni? E quanti passi ancora dovrà fare? Considerando che ogni aspetto della vita quotidiana è segnato dalla tecnologia, viene da pensare che lo sviluppo tecnologico andrà sempre oltre. Per questo laurearsi in Ingegneria informatica può essere vantaggioso.

Sviluppatore di app e funzioni per smartphone, analista di sistema, specialista in sicurezza informatica sono solo alcune delle professioni più richieste, oggi come nel futuro.

TI basti pensare che il 95% dei laureati in questo settore trova un impiego e che il 68,5% ha contratti a tempo indeterminato.

Ingegneria civile

Restando nell’ambito ingegneristico, l’altro grande settore in pieno sviluppo è quello del green. Nell’ottica di una trasformazione verde, sempre più aziende cercano personale con competenze specifiche.

Una facoltà come ingegneria civile non solo consente una preparazione multidisciplinare, ma permette di acquisire anche competenze da spendere nel green.

L’ingegnere civile infatti è un ingegnere specializzato nella progettazione e nella costruzione di edifici ed infrastrutture in ambito civile. Si occupa quindi della realizzazione di opere civili pubbliche e private, ma anche di strade, ponti, ferrovie, aeroporti, porti e gallerie.

Parliamo quindi di un’attività che ben si collega alla rivoluzione verde in atto in questi anni e ai concetti di eco sostenibilità e salvaguardia dell’ambiente.

Marketing e comunicazione

L’altro grande settore verso il quale sempre più aziende si stanno muovendo riguarda il marketing e la comunicazione. Quello del marketing non è certamente un concetto nuovo, tuttavia, la rivoluzione digitale sta influenzando notevolmente anche questo settore. Le professioni legate al marketing e alla comunicazione sono in costante crescita negli ultimi anni. Fenomeni come la globalizzazione dei mercati, la digitalizzazione delle aziende e l’iperconnessione tra gli individui hanno modificato il mondo di fare marketing.

Alcune professioni legate ai mezzi di comunicazione tradizionali hanno perso di importanza lasciando spazio ad altri mestieri. Oggi si sente parlare di figure legate al mondo digital.

Facciamo qualche esempio.

Brand manager

Figura professionale che si occupa delle attività di pianificazione, progettazione, presentazione e promozione del brand.

E-commerce manager

Figura che si occupa di strategie e gestione di acquisti e vendita sui canali digitali. Ci basti pensare a quante realtà hanno fatto della vendita online il loro core business.

Digital strategist

Esperto di strategie digitali, dai nuovi media ai social network, ha il compito di definire le strategie di comunicazione online con relativi strumenti digitali in base agli obiettivi di marketing.

Scienze motorie

Potrà sembrare una scelta in controtendenza, ma la quarta ed ultima laurea del futuro che vogliamo inserire nella nostra selezione è in scienze motorie. Non stiamo parlando di un percorso di studi per insegnare educazione fisica nelle scuole o l’aerobica degli anni 80-90. Stiamo parlando di una formazione universitaria e di corsi di specializzazione per svolgere professioni di altro genere.

Oggi le persone sono affamate di benessere, sia fisico che mentale. Una delle professioni che si sta diffondendo è quella del personal wellness trainer. Una figura in grado di creare non solo un programma di allenamento funzionale alla persona. Le competenze di questo trainer si esplicano in attività di coaching per migliorare le potenzialità del soggetto, sul piano mentale, alimentare e fisico.

Cosa ne pensi di queste lauree più richieste per il futuro? Quali sono le altre che secondo te potranno garantire elevati livelli di work placement? A tal proposito, ti consigliamo di leggere anche la nostra guida alle facoltà con più sbocchi lavorativi.

Credits immagine: DepositPhoto.com/undrey

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali