informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Le 5 migliori serie TV drammatiche da vedere

Commenti disabilitati su Le 5 migliori serie TV drammatiche da vedere Studiare a Siracusa

Sei un appassionato di serie TV? Non ne perdi neanche una? Se è così, stai leggendo l’articolo che fa per te. L’Università online Niccolò Cusano di Siracusa è sempre molto attento agli interessi dei suoi studenti. Per questo abbiamo pensato di dedicarci ad un genere particolare, quello del dramma.

Nella nostra guida ti sveleremo quali sono le serie TV drammatiche da avere almeno una volta nella vita.

Pronto per la maratona di telefilm? In tal caso, preparati a grandi emozioni.

serie tv drammatiche studenti

Serie TV drammatiche: le 5 da non perdere

Adrenalina allo stato puro, intrecci polizieschi, personalità inquietanti, misteri, suspance e qualche lacrima. Ecco gli ingredienti giusti per un serial drama di successo.

Fremi dalla voglia di sapere quali sono le serie TV consigliate dall’Università telematica Niccolò Cusano?

Ti accontentiamo subito svelandoti i 5 titoli di serie TV dramma scelte per te:

  • Mad Man
  • Six Feet Under
  • Black Mirror
  • Romanzo criminale
  • Hannibal

Iniziamo con ordine.

Mad Man

Con ben 92 episodi, suddivisi in sette stagioni, Mad Man è una delle migliori serie TV drammatiche. Andata in onda dal 2007 al 2015, Mad Man ha come protagonista Don Draper. Uomo di successo, direttore creativo dell’agenzia pubblicitaria Sterling Cooper nella New York degli anni Sessanta, Don Draper ha una vita tutt’altro che rosea.

Un personaggio cinico, con una visione nichilista della vita, che ha conquistato il pubblico con la sua imperfezione.

A fare da sfondo alle sue vicende ci sono i fatti storici del periodo: lo scontro in campagna presidenziale tra Kennedy e Nixon, l’uccisione di Kennedy e la questione dei diritti civili degli afroamericani.

Questa serie drammatica ha avuto un grande successo di pubblico e di critica tanto da essere premiata con 16 Emmy e cinque Golden Globe. 

Six Feet Under

La traduzione letterale è Sei piedi sotto. Sei piedi sotto cosa? Sotto terra naturalmente. Facile capire il tema di questa serie TV drammatica, vero?

Six Feet Under racconta le vicende di Nate Fisher che, alla morte del padre, decide di diventare socio dell’azienda di famiglia con suo fratello. Qual è l’impresa di famiglia in questione? Un’impresa di pompe funebri a Los Angeles, tanto per restare in tema.

Una serie TV che tocca le tematiche tipiche dei drama: famiglia, intrecci, infedeltà e morte. Ogni episodio ruota attorno ad un decesso. La serie si tinge di humor nero e surrealismo.

Le 5 stagioni di Six Feet Under sono andate in onda dal 2001 al 2005.

Black Mirror

Serie Tv drammatica britannica, trasmessa in prima visione nel 2011. Una serie antologica: ogni episodio porta in scena storie e personaggi diversi. 

Il tutto è ambientato nel futuro, ma la realtà è ispirata al mondo di oggi. Al centro della serie TV il dilemma tecnologico: quanto e come la tecnologia e i social network influenzano la nostra esistenza?

Quali sono le conseguenze e gli effetti sulle interazioni sociali?

Black Mirror, lo schermo nero, si riferisce infatti al monitor delle TV o degli smartphone.

Come abbiamo detto ogni episodio è a sé stante ed il filo conduttore è l’assuefazione alle nuove tecnologie. Ogni episodio mette in scena il dramma della destabilizzazione dei sentimenti umani e della società.

Romanzo criminale

Tra le serie TV drammatiche che abbiamo selezionato c’è l’italianissimo Romanzo criminale. La serie, andata in onda per la prima volta nel 2008, è ispirata alla vera storia della banda della Magliana. 

Si raccontano dunque le vicende del gruppo di criminali che, nella Roma dei primi anni Settanta, tentò di prendere il controllo della malavita locale.

La serie televisiva, basata sull’omonimo romanzo del giudice Giancarlo De Cataldo, è ambientata a Roma. I tre ragazzi, il Libanese, il Freddo e il Dandi si accordano per formare una banda criminale e assumere il controllo del traffico di droga. A tentare di mettere fine a questo potere è il giovane ispettore di polizia Nicola Scialoja.

Hannibal

Un mix tra il genere drammatico, horror e thriller per Hannibal, serie televisiva americana del 2013 basata sui romanzi di Thomas Harris.

Will Graham è un agente dell’FBI, un profiler di talento capace di entrare nella mente del killer come pochi. Tuttavia, per risolvere un caso difficile, si rivolge a un apprezzato psichiatra, il dottor Hannibal Lecter. Due menti brillanti si uniscono in un gioco pericoloso e Will non può neanche immaginare quali segreti nasconda l’uomo.

Se hai lo stomaco delicato, pensaci prima di lanciarti nella visione di Hannibal.

Con questo interrogativo, siamo giunti al termine della nostra guida alle serie TV drammatiche da non perdere. Se sei un vero appassionato del genere, saprai certamente che di serie dramma ce ne sono ancora tante altre. A tal proposito ti suggeriamo di leggere anche il nostro approfondimento sulle 5 serie TV basate sui romanzi e dare il via ad una maratona di telefilm di prima qualità.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali