informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

5 mete per un weekend al mare in autunno

Commenti disabilitati su 5 mete per un weekend al mare in autunno Studiare a Siracusa

Le vacanze al mare sono la tua passione e proprio non riesci a rassegnarti alla fine dell’estate? Nessun problema! Lo staff dell’Università online Niccolò Cusano di Siracusa ha pensato ad una guida per passare un indimenticabile weekend di mare in autunno.

Scopriremo insieme quali sono le 5 mete ideali per farsi un tuffo anche dopo l’estate.

Se hai già la valigia pronta, allora non ti resta che continuare a leggere.

Weekend al mare in autunno: 5 mete

La maggior parte delle persone pensa che al mare si vada solo in estate. In realtà ci sono diverse mete che possono essere raggiunte anche nella stagione autunnale. Per la nostra guida abbiamo selezionato queste 5 location che siamo sicuri apprezzerai tantissimo:

  1. Capri
  2. Sicilia
  3. Grecia
  4. Isole Canarie
  5. Porto

1 – Capri

La prima meta selezionata per un piacevole weekend al mare in autunno è Capri. In questo periodo dell’anno infatti i turisti sono andati via e i prezzi sono più bassi. Per chi vuole godersi gli ultimi raggi di sole, l’isola diventa il luogo ideale. Capri sorge nel Mar Tirreno, nel golfo di Napoli. Famosa per il suo territorio scosceso, le vie dello shopping e gli hotel prestigiosi, Capri regala ai suoi turisti uno spettacolo unico. Luogo mitico che richiama ogni anno viaggiatori e stelle dello spettacolo, a Capri non puoi non vedere la Grotta Azzurra. Una cavità buia in cui l’acqua del mare prende il colore blu elettrico grazie alla presenza di una grotta sotterranea che filtra la luce del sole.

In autunno, quando tutto diventa meno caotico, apprezzare le bellezze di questa magica isola sarà un’esperienza indimenticabile.

2 – Sicilia

Restiamo in Italia ed in particolare in Sicilia. I nostri studenti di Siracusa in questo caso sono avvantaggiati, perché sicuramente già conoscono tanti dei luoghi che stiamo per citare.

Nonostante la Sicilia sia une delle mete più gettonate in estate, l’isola resta un’ottima meta anche in autunno. Le spiagge semi deserte non fanno altro, in questo periodo, che rendere questa regione ancora più affascinante. Catania, Palermo, Siracusa e l’isola di Ortigia, la colorata Marzamemi sono solo alcune delle località che ti invitiamo a visitare. E se oltre ad un tuffo in mare, hai voglia di assaggiare qualche specialità locale, qui in Sicilia avrai l’imbarazzo della scelta.

3 – Grecia

Questa volta prendiamo l’aereo e spostiamoci in Grecia. In realtà la maggior parte delle isole greche gode di ottime temperature anche in autunno, pertanto sentiti libero di scegliere l’isola che preferisci. Per la nostra top five abbiamo pensato di suggerirti Creta. Pensa che a novembre le temperature oscillano tra i 15 ed i 20 gradi, pertanto è un’ottima meta da scoprire in questo periodo. Meglio ancora a settembre ed ottobre: le temperature calde diventano meno bollenti e le spiagge si fanno meno affollate. Pensa a quanto sarà entusiasmante visitare Balos, una delle spiagge più fotografate al mondo, semi deserta.

Trattandosi di una delle isole greche più grandi, ti consigliamo di scegliere una zona più circoscritta, adatta alle tempistiche di un weekend.

weekend mare in autunno tenerife

depositphoto.com/czamfir

4 – Isole Canarie

Continuiamo a viaggiare in aereo per dirigerci, questa volta, alle Isole Canarie. Tenerife, Gran Canaria, Fuerteventura, Lanzarote, La Palma: ecco alcune delle isole che potresti visitare in questo periodo. Avendo a disposizione un solo week end, ti consigliamo di scegliere una sola meta da godere a 360 gradi.

Il bello di queste isole è che le temperature, da settembre a novembre, sono decisamente più sopportabili. Le spiagge e le città sono meno affollate di turisti e puoi approfittare per fare esperienze difficili da vivere in piena estate, come diving, immersioni e snorkeling. In caso di tempo incerto, specie a causa del vento, puoi sempre ripiegare sui numerosi parchi divertimento, ottime alternative di svago.

Ricorda di portare un abbigliamento a strati, giacca a vento, sciarpa e scarpe chiuse leggere.

5 – Porto

Quinta meta della nostra guida è Porto direttamente sull’Oceano Atlantico. Ci troviamo in Portogallo e Porto, anche in autunno, è una meravigliosa e soleggiata città.

Una delle prime cose da fare durante un weekend a Porto è un giro panoramico a bordo delle piccole imbarcazioni che attraversano il fiume Duoro.

Fino a metà ottobre troverai un caldo estivo, nel periodo successivo la pioggia inizia a farsi più frequente. Ma non preoccuparti perché Porto è anche la città del vino. Pertanto potrai fare una visita alle Cantine di Vila Nova de Gaia dove si produce il vino Porto.

Ora che abbiamo visto cinque location dove trascorre un weekend al mare in autunno, dove ti piacerebbe andare nelle prossime settimane? Se opterai per la Sicilia, leggi anche dove studiare in spiaggia a Siracusa. Potresti unire il tuo weekend al mare allo studio.

Credits immagine: DepositPhoto.com/flowertiare

 

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali